Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Cronaca lunedì 27 giugno 2016 ore 13:16

Si era preso cento metri di spiaggia libera

Un uomo di 53 anni è stato denunciato dalla guardia costiera che gli ha sequestrato anche ombrelloni, lettini e sdraio. Appostamenti in borghese



BIBBONA — Occupazione abusiva di una spiaggia libera a Marina di Bibbona. È il reato contestato ad un livornese di 53 anni, gestore di un campeggio della zona, che è stato denunciato all’autorità giudiziaria dalla Guardia costiera di Cecina. 

Oltre 70 le attrezzature sequestrate d’iniziativa dai militari, tra ombrelloni, supporti, sdraio e lettini, sistemati sull’arenile dai dipendenti della struttura turistica retrostante, in attesa dei clienti. 

Un’attività di occupazione non autorizzata, monitorata per alcuni giorni dalla Guardia costiera con appostamenti di personale in borghese, qualche volta anche vestito da assistente bagnanti che ha video-fotografato ripetutamente gli abusi. Un centinaio circa, i metri quadrati occupati

Le attrezzature, sequestrate e fatte rimuovere dalla Guardia costiera, erano sistemate in file ordinate, rendendo quindi la spiaggia non fruibile da altri bagnanti, creando così una zona circoscritta ad uso esclusivo dei turisti del vicino camping. La posizione del gestore e tutti gli elementi di prova raccolti dai militari sono ora al vaglio della Procura della Repubblica di Livorno.

L’operazione si colloca nel più ampio contesto della campagna di sicurezza Mare sicuro 2016.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno