Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE16°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 02 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultimo messaggio del rapper russo Walkie prima del suicidio: «Non sono pronto a uccidere»

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 19:46

"Partigiani stupratori": compare scritta offensiva

Alla vigilia del 70esimo anniversario della Liberazione e nel giorno della morte del partigiano Garibaldo Benifei sequestrata una maglietta a Livorno



LIVORNO — "25 aprile, lutto nazionale, partigiani stupratori assassini, 25mila donne stuprate, siamo tornati". E' quanto, secondo l'Ansa, si legge su una maglietta bianca trovata appoggiata su una cancellata vicino alla chiesa del Sacro Cuore di viale del Risorgimento a Livorno. Parole pesanti, scritte offensive fatte su quel pezzo di stoffa con un pennarello nero contro il 25 aprile alla vigilia del 70esimo anniversario della Liberazione e nel giorno della morte del partigiano Garibaldo Benifei, per cui è stato proclamato il lutti cittadino.
La maglietta è stata ritrovata oggi da qualcuno che ha chiamato i carabinieri che l'hanno sequestrata. Le forze dell'ordine hanno avviato le indagini per risalire all'autore del gesto.
Sotto la scritta ci sarebbe un simbolo formato da una 'L' e una 'U' sovrapposte. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 78 anni disperso nei boschi dell'Amiata è stato ritrovato senza vita dai volontari che avevano attivato un piano di ricerche a tappeto
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità