Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
venerdì 24 gennaio 2020

Cronaca martedì 05 gennaio 2016 ore 12:39

Cacciatore muore colpito da una fucilata

L'uomo stava partecipando a una battuta di caccia ed è stato raggiunto all'addome da un colpo di fucile. Sul posto i carabinieri e il 118



CERTALDO — Un cacciatore è rimasto ucciso durante una battuta di caccia nelle campagne della Valdelsa, nella prima mattina di stamani, più precisamente in località Marcialla, nel comune di Certaldo. Il dramma è avvenuto nelle vicinanze del lago di Tavolese. L'uomo, secondo le prime informazioni, faceva parte di una squadra impegnata nell'abbattimento di cinghiali in una zona di ripopolamento e cattura.

L'uomo, di cui ancora non si conoscono le generalità, sarebbe deceduto a causa di una ferita penetrante al torace e all'addome proveniente da un fucile. La dinamica dei fatti è ancora da chiarire.

Sul posto, oltre al personale dell'automedica di Certaldo che ha accertato il decesso del cacciatore, sono intervenuti anche i carabinieri e la Misericordia di Certaldo.



Tag

Il curioso Drago di Romagna

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Spettacoli