Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Attualità sabato 10 febbraio 2018 ore 16:32

​Clima pazzo e la campagna toscana fiorisce

Gennaio troppo caldo con tre gradi di scarto rispetto alla media. A rischio le piante da frutto. Allarme degli allevatori a corto di fieno



FIRENZE — Dopo il gennaio del 2007, quello del 2018 è stato il più caldo degli ultimi quarant'anni. E quei tre gradi in più di scarto rispetto alla media registrati, anche se possono apparire cosa da poco, sono in realtà il segno che i cambiamenti climatici ci sono e che i loro effetti sono più che rilevabili.

Lo dimostra in particolare la mancanza d'acqua su cui punta il dito Coldiretti Toscana che mette in guardia soprattutto sulla condizione delle campagne dove le piante da frutto hanno le gemme in fase di rigonfiamento, mentre alcune sono addirittura fiorite. Insomma, se i consigli tradizionali per gli agricoltori suggeriscono a febbraio di preparare i terreni al risveglio primaverile, il rischio ora è che la sveglia suoni troppo presto tanto che, spiega ancora Coldiretti, gli ortaggi in particolare si innaffiano come se fosse giugno. 

Le conseguenze sono pesanti perché i mandorli già in fiore e le gemme di peschi e albicocchi in fiore potrebbero essere falcidiati da un eventuale ritorno del freddo. Cosa non da escludere visto che in passato è accaduto. 

Per Coldiretti l'unica soluzione possibile è lavorare a un sistema che permetta di gestire il rischio in modo da tamponare gli effetti dei cambiamenti climatici. Perché gli sfasamenti delle stagioni non perdonano. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una 35enne toscana ha perso la vita nell'incidente avvenuto su una strada statale del Cosentino. Ferito il conducente dell'autoarticolato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità