Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:43 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Seregno, il 14enne spinto contro il treno in arrivo: le immagini dell'aggressione

Attualità venerdì 04 aprile 2014 ore 14:52

Autodromo del Mugello, omologazione confermata

Terminati i lavori di ampliamento della via di fuga della curva Correntaio, il circuito è a norma per lo svolgimento del GP Italia di motociclismo



SCARPERIA (FIRENZE) — L'ampliamento della  via di fuga era stato chiesto dai piloti al termine del Gran Premio del 2013. Il risultato dei lavori è stato subito testato dai piloti del Campionato italiano Velocità, in pista per dare il via alla stagione 2014.
A decretare la riconferma dell'omologazione internazionale, indispensabile per ospitare l'evento iridato in programma per il prossimo primo giugno, è stato Franco Uncini, delegato alla sicurezza della Federazione Internazionale Motociclistica, al termine di un sopralluogo.
''L'Intervento del Correntaio è l'ultimo tassello di una serie di lavori qualificati per aumentare la sicurezza dei piloti in questo magnifico impianto, punto di riferimento per tutti i circuiti del mondo - ha dichiarato Uncini - Faccio i miei comoplimenti al management dell'autodromo per l'attenzione, la qualità e i risultati raggiunti negli anni''.
''I lavori al Correntaio sono stati piuttosto consistenti anche dal punto di vista economico - ha commentato l'amministratore delegato del circuito Paolo Poli - e sono nati dal continuo confronto con le diverse competenze di Federazioni e piloti da cui scaturiscono idee e progetti che, una volta realizzati, permettono ai nostri frequentatori di disporre di una pista sempre piu' sicura e all'autodromo di competere ancora, a 40 anni dall'inaugurazione, con impianti motoristici di piu' recente costruzione nei Paesi emergenti''.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La cometa verde non si avvicinava alla Terra da 52.000 anni e ora eccola. Quando scrutarla con gli occhi al cielo, ma 'transiterà' anche sul web
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Monitor Consiglio

Attualità

Attualità