comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 10°22° 
Domani 11°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 10 aprile 2020
corriere tv
Occhiali appannati con la mascherina? Ecco come evitare il problema

Attualità venerdì 28 febbraio 2020 ore 18:26

​Coronavirus, 46 guariti in Italia, 9 casi toscani

I decessi a livello nazionale sono saliti a 21, tutte persone anziane. Otto casi positivi in Toscana più un calciatore della Pianese che vive a Ravenna



FIRENZE — A otto giorio dall'inizio dell'emergenza coronavirus, il nuovo bilancio del commissario Angelo Borrelli descrive una situazione in evoluzione. Aumentano le persone guarite, 46, ma i decessi sono arrivati a 21, quattro persone in più rispetto a ieri, un uomo di 77 anni e tre ultraottentenni, tutti già debilitati da altri patologie. Sono molto aumentate anche le persone risultate positive al test, 821 (ieri sera erano 650) ma la metà non ha alcun sintomo o manifesta sintomi in modo molto lieve e quindi si trova in isolamento domiciliare fiduciario.

Le persone ricoverate in ospedale invece sono 345 e di queste 64 in terapia intensiva.

I casi di positività ai tamponi effettuati nelle strutture regionali e confermati dai controlli di secondo livello dell'Istituto superiore di sanità sono 383.

Agli otto casi di contagio in Toscana si è aggiunto un altro giocatore della Pianese calcio, il terzo risultato positivo al test all'interno della formazione di Piancastagnaio che milita in serie C. Il giovane però abita a Ravenna ed è stato preso in carico dal servizio sanitario dell'Emilia Romagna. Nella stessa società è risultato positivo anche uno degli operatori, un uomo di 60 anni. In totale quattro casi, di cui due ricoverati alle Scotte (il primo calciatore a manifestare i sintomi e l'operatore), gli altri due giocatori in isolamento a casa loro. Il resto della squadra, calciatori, staff tecnico e dirigenti, sono tutti in quarantena a domiciliare fiduciaria per due settimane.

Gli altri cinque contagiati in Toscana (uno a Pescia, clinicamente guarito e sotto osservazione in ospedale a Pistoia, tre a Firenze ricoverati a uno Careggi e due a Ponte a Niccheri, uno a Torre del Lago in isolamento domiciliare) stanno tutti migliorando sensibilmente (vedi qui sotto gli articoli collegati e in home page).

Sempre in Toscana sono 883 le persone in isolamento domiciliare pur non avendo alcun sintomi perchè entrate in contatto con i contagiati oppure sono tornate dalla Cina, dal Veneto e dalla Lombardia, le regioni dove sono stati individuati i due focolai italiani dell'epidemia.  

Sono risultati negativi ai test i due militari statunitensi di stanza a Camp Darby che avevano accusato forti sintomi influenzali.

Al momento non sono stati registrati casi di positività al nuovo coronavirus solo in Valle d'Aosta, Sardegna, Umbria, Molise, Basilicata e Friuli Venezia Giulia. In tutte le altre regioni si è verificato almeno un caso. Questa la distribuzione regione per regione, comprese le persone guarite e quelle decedute:

Lombardia 531

Veneto 151

Emilia Romagna 145

Liguria 19

Piemonte 11

Toscana 8

Marche 6

Sicilia 4

Campania 4

Lazio 3 (tutti guariti)

Puglia 3

Abruzzo 1

Calabria 1

Trentino Alto Adige 1.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità