Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:50 METEO:FIRENZE11°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 09 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Imponente frana sulla Lecco-Ballabio, colpita un'auto e bloccata una galleria. Non ci sono feriti

Attualità mercoledì 22 luglio 2015 ore 16:26

Corsa a due per gestire il Tpl

Scaduto il termine per la presentazione delle offerte: una commissione deciderà se affidare il servizio a Mobit Scarl o ad Autolinee toscane spa



FIRENZE — La prima è una società consortile che riunisce alcuni degli attuali gestori del trasporto pubblico locale. Da Tiemme a Ctt Nord, da Cap a BusItalia, ovvero Ferrovie dello Stato.

La seconda è invece una società gruppo francese Ratp Dev Italia, che si occupa della gestione della tramvia fiorentina, ma anche dei bus in Mugello. 

Sono queste le uniche due società ad aver fatto pervenire in Regione le loro offerte per gestire nei prossimi 11 anni il servizio di trasporto pubblico su gomma. Servizio che vale circa 4 miliardi di euro.

A questo punto dovrà essere costituita una commissione incaricata di valutare le due offerte e prendere una decisione. La Regione assicura che sarà pronta entro fine agosto per l'apertura ufficiale delle buste con le offerte e da quel momento inizierà il lavoro della commissione. 

"Un primo risultato importante è stato conseguito, - ha commentato l'assessore ai trasporti Vincenzo Ceccarelli - quello di avere due offerte. Non era affatto scontato visto che stiamo parlando di una gara che non ha precedenti a livello nazionale, salvo il caso del Friuli, stoppato dal Tar, dove era stata presentata una sola offerta. Questo è il primo punto fermo dal quale muoviamo con l'obiettivo di avere al più presto il nome del futuro gestore, per poter garantire ai cittadini e a tutti gli operatori del settore, la stabilità e la qualità del servizio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Servizio di Elena Casi

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno