Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:34 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Cronaca venerdì 10 marzo 2017 ore 12:11

Il falso olio Igp che ingannava gli Usa

Multa da diecimila euro per un'azienda pizzicata a esportare bottiglie di olio prodotto a Cortona ma non certificato negli Stati Uniti



CORTONA — Che non si trattasse del solito caso di 'Italian sounding', cioè di prodotti esteri che sfruttano la reputazione gastronomica dell'Italia per vendere, è sembrato subito abbastanza chiaro ai militari della stazione Carabinieri Forestale di Cortona che hanno portato a termine le indagini. A metterli sulla pista giusta sono state le etichette e le descrizioni dell'olio commercializzato pubblicate su un sito internet statunitense. A insospettire i militari, in particolare, sono stati i riferimenti alla Toscana e a Cortona in particolare. 

Le indagini hanno permesso di capire che l'olio proveniva effettivamente dalla Toscana ma mancava qualsiasi riferimento ai frantoi e alle ditte incaricati della sua produzione. Cosa che ha reso arduo il compito dei carabinieri. Alla fine, attraverso una serie di controlli incrociati sui registri dei frantoi della zona, è stato trovato il bandolo della matassa. 

In un deposito vicino a Cortona sono state trovate 157 bottiglie di olio con etichettatura evocativa del “Toscano IGP” e 79 bottiglie con etichetta riportante la scritta “Cortona”. Le bottiglie, con etichetta in lingua inglese, erano tutte destinate al mercato americano. In sostanza, si trattava di olio prodotto sul territorio ma non certificato dagli enti preposti a garantire il marchio 'Toscano Igp': la procedura, infatti, implica dei costi aggiuntivi per il produttore che in questo caso erano stati aggirati. 

L'epilogo è stata la multa da 10mila euro per l’uso non consentito di nomi geografici, per evocazione di una Igp e per l’assenza delle registrazioni obbligatorie. Tutte le bottiglie sono state sequestrate. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vetture hanno impattato frontalmente in curva sulla strada per Nisporto. Coinvolte 5 persone. Attivato per i soccorsi anche l'elicottero Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità