Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE20°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 17 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Forum sul clima, Draghi: «Finora siamo venuti meno agli accordi di Parigi, possibili conseguenze catastrofiche»

Attualità martedì 23 giugno 2020 ore 21:25

Covid in Toscana, altri 6 casi e un decesso

un laboratorio di analisi

La nuova vittima è un uomo di 67 anni residente a Siena. Il totale dei morti sale a 1.100. Netto calo dei ricoverati in terapia intensiva



FIRENZE — Non si ferma il contagio da Covid in Toscana anche se i numeri restano abbastanza bassi. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 6 casi positivi su 3.652 tamponi, per un totale di 10.217 contagiati. Dei nuovi casi, 3 sono stati individuati a Prato e uno rispettivamente a Firenze, Lucca e Pistoia.

C'è anche una nuova vittima, un uomo residente nel senese di 67 anni: i deceduti salgono così a 1.100. Ci sono anche 28 nuove guarigioni per un totale di 8.780 persone uscite dall'infezione del coronavirus: rappresentano l’85,9% del totale dei contagiati dal Febbraio scorso.

Gli attualmente positivi sono oggi 337, 23 in meno rispetto a ieri. Di questi, 311 hanno sintomi lievi e assenti (in calo del 6,4% in 24 ore) e altri 26 sono ricoverati in ospedale, di cui 6 in terapia intensiva (ieri erano 9 quindi sono diminuiti del 33%). In diminuzione anche le persone in quarantena dopo un contatto stretto con un positivo, 2.718, 104 in meno in 24 ore. 

Per quanto riguarda i guariti, oggi salgono a 8.780 (28 in più), di cui 325 “clinicamente guariti”, divenuti cioè asintomatici dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione, e 8.455 dichiarati guariti a tutti gli effetti con doppio tampone negativo (guarigioni virali).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnosi:

- 3.518 i casi complessivi ad oggi a Firenze (1 in più rispetto a ieri), 575 a Prato (3 in più), 681 a Pistoia (1 in più), 

- 1.052 a Massa Carrara, 1.370 a Lucca (1 in più), 900 a Pisa, 559 a Livorno, 

- 691 ad Arezzo, 441 a Siena, 430 a Grosseto.

La Toscana si conferma al 10mo posto in Italia come numerosità di casi, con circa 274 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 395 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 540 casi x100.000 abitanti, Lucca con 353, Firenze con 348, la più bassa Siena con 165.

I 1.100 i deceduti dall’inizio dell’epidemia sono così distribuiti nelle province toscane: 405 a Firenze, 51 a Prato, 81 a Pistoia, 162 a Massa Carrara, 141 a Lucca, 89 a Pisa, 61 a Livorno, 46 ad Arezzo, 32 a Siena, 24 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 29,5 x100.000 residenti contro il 57,4 x100.000 della media italiana (11° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (83,1 x100.000), Firenze (40,0 x100.000) e Lucca (36,4 x100.000), il più basso a Grosseto (10,8 x100.000).

I dati sono stati diffusi dalla Regione Toscana.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il corpo senza vita del giovane pescatore di origini fiorentine è stato trovato dai sommozzatori dei vigili del fuoco davanti alla spiaggia di Ginevro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità