Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, per il debutto di Chiara Ferragni, Morandi canta l'inno di Mameli. Le anticipazioni della prima serata

Cronaca venerdì 26 gennaio 2018 ore 16:00

Crac Siena calcio, chiesto il processo per undici

Il tribunale di Siena

Gli indagati per il fallimento della società sono accusati a vario titolo di bancarotta preferenziale e fraudolenta e ricorso abusivo al credito



SIENA — Si terrà il 24 aprile l'udienza preliminare per gli undici indagati nell'inchiesta sul fallimento del Siena calcio. La procura ha chiesto il rinvio a giudizio, a vario titolo, per bancarotta fraudolenta e preferenziale e per ricorso abusivo al credito.

La richiesta di processo avanzata dal pm è stata notificata all'ex presidente della società Massimo Mezzaroma, alla sorella di Mezzaroma ed ex vicepresidente Valentina, al referente della Black&White Communication Mario Lattari; a Pier Paolo Sganga, membro del consiglio di amministrazione e amministratore delegato del Siena calcio, all'architetto Christian Pallanch e alla consulente legale Alessandra Amato, ai membri del consiglio di amministrazione Giuseppe Bernardini e Alberto Parri, ai membri del collegio sindacale Riccardo Losi, Emma Capalbo e Antonino Leggeri. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità