Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni nella base aerea Belbek, in Crimea

Attualità venerdì 07 febbraio 2014 ore 20:44

Criminalità cinese, operazione Nemesi

La Guardia di finanza ha confiscato un'azienda tessile a Prato e beni in Toscana e Piemonte per piu' di 1,8 milioni di euro. Due anni di indagini



PRATO — Le inchieste delle fiamme gialle fiorentine contro la criminalità economica cinese hanno evidenziato che, tra il 2006 ed il 2010, sono state raccolte ed inviate in Cina - con modalità illecite - rimesse di denaro contante per miliardi di euro.
Nel caso specifico, un imprenditore cinese di Prato, per tre anni ha illecitamente trasferito in Cina quasi cinque milioni di euro evasi al Fisco. Il trasferimento del denaro  avveniva omettendo di comunicare il vero mittente delle transazioni che non superavano mai i 1999 euro alla volta.
A fronte di queste rimesse milionarie, l'imprenditoreha dichiatato sempre redditi modestissimi: da un minimo di 5000 euro del 2007 a 43.000 del 2010.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca