Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:39 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 01 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Ragazzi, non guidate se avete bevuto e correte verso la felicità nel ricordo di Francesco»

Arte giovedì 19 giugno 2014 ore 18:27

"Crocifissione e Santi", restaurato l'affresco di Beato Angelico

Servizio di Elena Guidieri

L'intervento è stato realizzato grazie alla Fondazione Friends of Florence. L'opera si trova nella Sala Capitolare del museo di San Marco di Firenze



FIRENZE — L'intervento di restauro è costato circa cinquantamila euro, finanziati dalla Fondazione non profit Friends of Florence. La decisione di procedere ad un intervento di manutenzione è stata preceduta da una campagna diagnostica sullo stato di salute dell'opera. L'opera presenta una particolare alterazione subita nei secoli. Si tratta del doppio colore dello sfondo, diviso tra una parte chiara e una rosso porpora. Una prima interpretazione aveva attribuito a Beato Angelico la volontà di dare uno sfondo sanguigno alla crocifissione, ma gli studi hanno dimostrato che l'opera in origine non era così. Il lapislazzulo è stato nel tempo raschiato perché molto prezioso. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Al culmine di un diverbio è spuntata la lama, con uno dei due uomini colpito da fendenti al torace che l'hanno ridotto in fin di vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità