Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:14 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità mercoledì 01 ottobre 2014 ore 17:09

Disabili e canottaggio, Iris abbatte le barriere

Varata dal Team Special Olympics Canottieri Firenze una speciale imbarcazione destinata a ragazzi affetti da disabilità intellettiva



FIRENZE — Il nome richiama il simbolo di Firenze, l'associazione di volontariato che sostiene l'intero progetto e l'acronimo del motto dello stesso ente. Ma da oggi Iris è anche qualcosa di più: una speciale imbarcazione che consentirà anche a un gruppo di giovani affetti da disabilità intellettiva di praticare realmente il canottaggio. Nello scafo, infatti, potranno trovare posto due atleti “speciali” e due partner normodotati oltre al timoniere nel nome di quanto scritto nella carta etica dello sport della Regione secondo cui “tutti hanno diritto a fare sport”.

Il progetto, che ha visto la partecipazione e il sostegno di molteplici enti pubblici e privati, ha visto la sua effettiva realizzazione col varo della barca a due passi da Ponte Vecchio alla presenza della vicepresidente della Regione Toscana Stefania Saccardi, gli assessori del Comune di Firenze a Welfare e Sport Sara Funaro e Andrea Vannucci e Pietro Agosta, direttore provinciale di Special Olympics.  

Servizio di Francesco Sangermano
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità