Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cultura venerdì 17 giugno 2016 ore 12:08

Il premio Giusto fra le Nazioni a due eroi elbani

Rafael Erdreich dell'Ambasciata d'Israele sarà all'Elba per consegnare la medaglia alla memoria di Giulio Vittorio Della Lucia e Isabella Puccini Bigi



CAPOLIVERI — Una giornata evento quella che attende il comune di Capoliveri il prossimo lunedì 20 giugno. Nella sala delle adunanze del municipio, alla presenza del sindaco Ruggero Barbetti e delle autorità locali, il Ministro Consigliere dell’Ambasciata di Israele in Italia Rafael Erdreich consegnerà la medaglia di Giusto fra le Nazioni alla memoria dei cittadini Giulio Vittorio Della Lucia e Isabella Puccini Bigi che rischiarono la propria vita per salvare gli ebrei durante la Shoah.

Un’alta onorificenza quella che verrà conferita il 20 giugno a Capoliveri, che ha origine con la nascita dell’Istituto per la Memoria dei Martiri e degli Eroi dell’Olocausto Yad Vashem, istituito dal Parlamento Israeliano nel 1953 per commemorare i sei milioni di ebrei assassinati dai nazisti e dai loro collaboratori, con lo scopo di tramandare la memoria dell’Olocausto alle future generazioni.

I Giusti fra le Nazioni sono gli eroi per lungo tempo anonimi che negli anni delle leggi razziali e delle deportazioni nei campi di sterminio non esitarono a mettere rischio la propria vita per salvare uno o più ebrei dalla deportazione e dalla morte certa, senza alcun beneficio personale. 

Nel 1962 presso lo Yad Vaschem a Gerusalemme, fu inaugurato il Viale dei Giusti dove vengono piantati alberi in loro onore e memoria. Dal 1963 ad oggi sono stati proclamati quasi oltre 23.000 Giusti. In Italia oltre 500. Un albero in memoria di Giulio Vittorio Della Lucia e Isabella Puccini Bigi sarà presto piantato nel Viale dei Giusti per onorare il loro gesto durante la Shoah.

Lunedì 20 giugno alle 10,30 la consegna della medaglia ai familiari, eredi dei salvatori e le testimonianze dei salvati.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna di 32 anni residente in provincia di Lucca è stata trovata senza vita in un appartamento in Valle d'Aosta. Non se ne avevano notizie da ore
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità