Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:56 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 30 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Fiume di fango sfiora le case: a Formia frana la montagna dopo il nubifragio

Imprese & Professioni sabato 04 giugno 2022 ore 06:30

​Cosa sono gli Omega 3 e come inserirli nella dieta quotidiana

Svolgono una potente azione antiossidante, rafforzano le difese immunitarie naturali, contrastano i fenomeni di invecchiamento cellulare e mantengono sotto controllo i livelli di glicemia e colesterolo nel sangue.



ELBA — Da qualche anno si sente parlare degli acidi grassi Omega 3, in quanto benefici estremamente benefici per l’organismo, tuttavia assumerli con l’alimentazione potrebbe essere difficile, poiché sono naturalmente presenti solo in pochi alimenti.

Arricchire la propria dieta quotidiana con il giusto apporto di acidi grassi Omega 3 è molto importante, in quanto svolgono una potente azione antiossidante, rafforzano le difese immunitarie naturali, contrastano i fenomeni di invecchiamento cellulare e mantengono sotto controllo i livelli di glicemia e colesterolo nel sangue.

Si ritiene che l’assunzione regolare di acidi grassi Omega 3, così come Omega 6, possa essere benefica anche per prevenire o comunque contrastare alcune patologie generate da uno stato infiammatorio, quali possono essere l’artrite reumatoide o il morbo di Crohn.

Ricorrere agli omega 3 integratori è spesso considerata la soluzione migliore, poiché in natura questi elementi nutritivi si trovano solo in alcune varietà di pesce, un alimento che non viene consumato quotidianamente e non a tutti piace.

L’uso di un integratore risulta quindi un’ottima scelta, che consente di usufruire dei benefici che gli acidi grassi Omega 3 sono in grado di offrire, e di proteggere il proprio corpo dai fenomeni di ossidazione.

I benefici degli Omega 3 per la salute e per la bellezza

Come abbiamo detto, gli acidi grassi Omega 3 sono elementi nutritivi di fondamentale importanza per la salute e per il benessere, oltre ad essere di grande aiuto anche per la cura della bellezza della pelle.

Ricorrendo ad un prodotto naturale come è l’olio di Rosa Mosqueta, è possibile ottenere beneficio anche per la pelle, proteggendola dai fenomeni di ossidazione e dai tipici segni di invecchiamento cellulare.

La Rosa Mosqueta è un arbusto che cresce spontaneamente soprattutto nei paesi del Sud America, molto simile alla Rosa Canina che vediamo spesso in Europa.

Tra l’autunno e l’inverno, la Rosa Mosqueta produce piccoli fiori bianchi, che si trasformano successivamente in bacche rosse, i cui semi sono molto ricchi di un prezioso olio.

È proprio l’olio di Rosa Mosqueta a garantire un buon apporto di Omega 3, oltre a diversi altri elementi antiossidanti, vitamine e minerali.

L’olio di Rosa Mosqueta è un prezioso aiuto per la salute, è disponibile in capsule per essere utilizzato come integratore alimentare da aggiungere nella dieta quotidiana, ma può essere anche impiegato puro per risolvere molti inestetismi tipici della pelle.

Quali problemi della pelle è in grado di trattare l’olio di Rosa Mosqueta

Come abbiamo detto, l’olio di Rosa Mosqueta è molto ricco di sostanza antiossidanti, che consentono di prevenire e di contrastare i problemi e gli inestetismi dovuti all’invecchiamento naturale della pelle. Problemi tipici e poco graditi quali possono essere macchie, rughe di espressione, piccole cicatrici, così come cheloidi, segni lasciati da un’eccessiva esposizione al sole, eritemi e arrossamenti e molti altri eventi spiacevoli che riguardano la pelle.

Usare regolarmente l’olio di Rosa Mosqueta è la soluzione ideale per prendersi cura della salute e della bellezza della pelle con un prodotto del tutto naturale. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'allerta meteo è scattata nel tardo pomeriggio e andrà avanti fino alle 7 di domani, venerdì. Ecco quali sono le zone della regione più a rischio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità