comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:08 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Cronaca domenica 16 agosto 2020 ore 11:15

Si tuffa di testa a mezzanotte, è grave

elicottero Pegaso
Foto di repertorio

Si è procurato gravi traumi un turista di 45 anni che si è tuffato in mare dalla spiaggetta di Rio Marina. Trasferimento in elisoccorso a Livorno



RIO — Nella notte scorsa verso mezzanotte e mezzo, un turista di 45 anni si è tuffato in mare dalla spiaggetta accanto al moletto di Rio Marina, situata davanti al porto, ed è rimasto momentaneamente privo di coscienza. Sono quindi stati allertati subito i soccorsi e sul posto è intervenuta la Pubblica Assistenza Croce Azzurra di Cavo poi supportata dall'ambulanza della Pubblica Assistenza Santissimo Sacramento di Portoferraio con il medico del 118 a bordo.

L'uomo è stato stabilizzato e trasferito al Pronto soccorso dell'ospedale di Portoferraio. Dalle prime informazioni risulta che il 45enne abbia preso la rincorsa e si sia tuffato di testa andando a sbattere sul fondale. 

A quanto ci viene riferito, l'uomo è rimasto gravemente ferito, manifestando impossibilità a muovere le gambe e difficoltà a muovere le braccia con sospetto shock spinale. Perciò, dopo le necessarie valutazioni, dal Pronto soccorso elbano è stato trasferito in codice rosso con l'elisoccorso Pegaso al reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Livorno.

Proprio due giorni fa, sempre a Rio Marina, a pochi metri era avvenuto un fatto simile (vedi gli articoli correlati sotto).

Notizia in aggiornamento



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Imprese & Professioni

Attualità

Attualità

Attualità