Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°29° 
Domani 19°30° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Politica sabato 27 aprile 2019 ore 14:20

Elezioni, i candidati per Firenze, Prato e Livorno

Scadevano oggi i termini per presentare candidati e liste per le prossime elezioni comunali. I candidati dei capoluoghi di provincia toscani al voto



FIRENZE — Inizia la corsa alle poltrone di sindaco per la prossima tornata elettorale del 26 maggio prossimo. In Toscana andranno al voto tre capoluoghi di provincia, Firenze, Prato e Livorno.

Scadevano oggi alle 12 i termini per presentare candidati e liste per le prossime elezioni comunali. A Firenze sono state presentate venti liste a sostegno di nove candidati a sindaco.

I candidati a sindaco che hanno annunciato la loro corsa per Firenze sono nove: oltre all'uscente Dario Nardella (centrosinistra) sostenuto dal Pd e cinque liste, sono Ubaldo Bocci (centrodestra) sostenuto da Lega, Fratelli d'Italia, Forza Italia e tre liste civiche, Antonella Bundu (sinistra), Roberto De Blasi (M5s), Saverio Di Giulio (Casapound), Andres Lasso (Verdi), Gabriele Giacomelli (Partito Comunista), Fabrizio Valleri (lista civica Libera Firenze), Mustafa Watte (lista civica Punto e a capo).

A Prato sono state presentate 18 liste a sostegno di dieci candidati a sindaco. I candidati a sindaco che hanno annunciato la loro corsa,
sono l'attuale primo cittadino Matteo Biffoni (centrosinistra), Daniele Spada, (centrodestra), Marilena Garnier (Garnier per Prato), Carmine Maioriello (Movimento 5 Stelle), Massimo Nigro (Forza Nuova), Aldo Milone (Prato libera e sicura), Roberto Lido Daghini, (lista Comunisti pratesi), Emilio Paradiso (Lega Toscana), Mirco Rocchi (Prato in Comune), Enrico Zanieri (Partito Comunista).

Per Livorno non correrà il sindaco uscente Filippo Nogarin che invece si è candidato per le europee, così l'attuale amministrazione M5s, che cinque anni fa riuscì a strappare la città dei Quattro Mori alla sinistra, cercherà la riconferma affidandosi alla vicesindaca Stella Sorgente.

Contro di lei in campo otto candidati a sindaco: per il centrosinistra il giornalista Luca Salvetti (Pd, Articolo Uno e liste Futuro e Casa Livorno), per il centrodestra l'ispettore di polizia Andrea Romiti (FdI, Lega, FI, Fratelli e lista civica Livorno in Movimento), quindi Luigi Moggia (Pci), Marco Bruciati (Buongiorno Livorno e Potere al Popolo), Marco Cannito (Città Diversa e La Sinistra per Cannito sindaco), la ex assessora cinque stelle Ina Dhimgjini (Livorno a misura), la ex arbitra Caterina Vitulano (Livorno in Comune) e Barbara La Comba (lista civica Per Livorno Insieme).



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità