Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:35 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Prof. Parisi su Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zellinger vincitori del Nobel per la Fisica 2022: «Lavoro eccezionale per lo sviluppo del computer quantistico che cambierà la nostra vita»

Cronaca sabato 09 settembre 2017 ore 09:20

Giovane trovata morta in strada, caccia al pirata

La scoperta del cadavere nella notte sulla strada regionale 429 a Petrazzi. L'ipotesi più probabile è che sia stata travolta e abbandonata



CASTELFIORENTINO — Una donna, morta per probabile politrauma, è stata rinvenuta lungo la strada che porta a Pesciola e alla zona industriale. Una tragica scoperta avvenuta intorno alle 3.30, che ha richiamato sul posto un'automedica di Castelfiorentino, un'ambulanza della Misericordia di Castelfiorentino e le forze dell'ordine.

I carabinieri stanno indagando per capire sia la dinamica dell'evento sia l'identità della persona. Al momento l'ipotesi più probabile è che la giovane sia stata travolta da un'auto pirata e che il conducente l'abbia lasciata sull'asfalto senza prestarle soccorso. La ragazza è morta sul colpo a causa delle gravissime lesioni riportate nell'impatto con la macchina. 

La strada è stata chiusa per i rilievi. 

Il corpo della giovane è stato portato all'istituto di medicina legale di Firenze. Maggiori indicazioni potranno arrivare dall'autopsia, dalle immagini delle telecamere di videosorveglianza in zona e dal racconto di eventuali testimoni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità