Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:26 METEO:FIRENZE16°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 25 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella tra i primi al seggio a Palermo a votare per le elezioni

Attualità mercoledì 20 luglio 2022 ore 19:30

Sterpaglie a fuoco vicino ai binari, treni bloccati

Incendio vicino ai binari - foto di repertorio
Incendio vicino ai binari - foto di repertorio

Il rogo è scoppiato intorno alle 16.30 in prossimità dell'uscita della FiPiLi e ha raggiunto la ferrovia. Gravi ritardi e disagi per i viaggiatori



EMPOLI — Un'altra giornata di tormento per i pendolari toscani. A metà pomeriggio un incendio di sterpaglie è scoppiato in prossimità dell'uscita Empoli est della FiPiLi e ha raggiunto i binari ferroviari della tratta verso Firenze, rendendo necessario, intorno alle 16, il blocco della circolazione ferroviaria per consentire le operazioni di spengimento.

I vigili del fuoco hanno lavorando con difficoltà a cause del forte vento che ha alimentato a lungo il fronte di fuoco, arrivato a minacciare alcuni edifici. Intorno alle 19 il rogo era stato confinato e sono iniziate le operazioni di bonifica e di messa in sicurezza, a cominciare dal sedime ferroviario.

Al lavoro 3 squadre di pompieri con 6 automezzi e 19 uomini. Sul posto anche gli operatori Aib (anticendio boschivo) della Regione Toscana.

Il blocco dei treni ha provocato gravi ritardi e disagi. In alcuni convogli rimasti fermi sui binari le Ferrovie hanno distribuito ai viaggiatori cestini con dentro acqua e biscotti. Centinaia di persone sono rimaste in attesa che la circolazione ferroviaria riprendesse nella stazione di Santa Maria Novella di Firenze e in altre stazioni fra Firenze ed Empoli.

I primi treni sono ripartiti intorno alle 19.30.

I viaggiatori fermi sulla banchina della stazione

I viaggiatori fermi sulla banchina della stazione

Il cestino distribuito sui treni

Il cestino distribuito sui treni

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' morto sul posto nonostante i tentativi di rianimazione il ragazzo di 26 anni alla guida dell'auto coinvolta nel drammatico incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Politica