Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 21°33° 
Domani 22°33° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 26 giugno 2019

Cronaca venerdì 04 agosto 2017 ore 13:36

I gadget contraffatti delle squadre del cuore

Sequestrata una fabbrica gestita da due coniugi che producevano senza autorizzazione maglie, cover e zaini delle più note squadre di serie A e B



EMPOLI — Ce n'erano per tutte le fedi calcistiche: Fiorentina, Napoli, Roma, Empoli, Juventus, Inter e Milan. Il problema è che i loghi riportati sugli 840 gadget tra maglie, zaini, cover per cellulari e portachiavi erano tutti contraffatti. A scoprire il laboratorio in cui erano realizzati, a Empoli, sono stati i finanzieri coordinati dal nuovo comandante capitano Vittorio Di Bernardo. 

Le indagini hanno permesso di risalire ai due coniugi che gestivano la ditta di creazioni grafiche. La coppia si era messa, senza autorizzazione, a produrre gadget praticamente perfetti destinati a finire sul mercato al dettaglio in tutta la Toscana. 

L'operazione della guardia di finanza ha portato anche al sequestro di dieci macchinari professionali utilizzati per la produzione della merce contraffatta: si tratta di un plotter, di un forno sublimatico, di una pressa piana e di diverse stampanti HD. 

Marito e moglie sono stati denunciati per contraffazione e alterazione di marchi. Ora rischiano fino a tre anni di carcere



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità