Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:57 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Il Prof. Parisi su Alain Aspect, John F. Clauser e Anton Zellinger vincitori del Nobel per la Fisica 2022: «Lavoro eccezionale per lo sviluppo del computer quantistico che cambierà la nostra vita»

Attualità sabato 02 gennaio 2016 ore 11:50

A lezione di storia della Toscana

Il presidente del Consiglio regionale Eugenio Giani ha fatto da guida al primo gruppo di persone che ha visitato il percorso di palazzo Panchiatichi



FIRENZE — Quello che nel corso del 2016 diverrà  palazzo del Pegaso, mentre ora si chiama ancora palazzo Panchiatichi Covoni-Capponi, ha aperto nuovamente le sue porte ai toscani.

Stavolta i visitatori hanno potuto ammirare il percorso storico allestito al primo piano del palazzo e che ripercorre, attraverso 8 tavole informative, la storia della Toscana: dagli Etruschi al 1848.

Tremila anni ripercorsi d al presidente Eugenio Giani che ha integrato il proprio racconto con aneddoti ed episodi meno noti, accompagnando circa 30 persone in un cammino attraverso la storia locale.

Un modo per riavvicinare cittadini e istituzioni ma anche per conoscere le vicende che hanno determinato la nascita e la costituzione della Toscana così come la conosciamo oggi. Pochissimi i giovani tra i presenti. Da qui la riflessione di Giani.

"Bisognerebbe - ha detto il presidente - che il ministero introducesse una o due ore la settimana di insegnamento della storia locale nelle scuole. Mi spenderò perchè questo avvenga".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

A LEZIONE DI STORIA DELLA TOSCANA DA EUGENIO GIANI
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità