Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 22 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Primo lockdown per Kiribati

Attualità venerdì 27 dicembre 2019 ore 18:00

Una borsa di studio per ridare la musica ai ciechi

Antonio Quatraro e Fiamma Nicolodi
Antonio Quatraro e Fiamma Nicolodi

Presentata la borsa di studio "Aurelio Nicolodi" che permetterà di formare giovani professionisti attraverso l'insegnamento della musica in braille



FIRENZE — E' stata presentata nella sede dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti a Firenze la prima borsa di studio “Aurelio Nicolodi” destinata ai giovani aspiranti musicisti tra i 6 e i 25 anni che si vogliono dedicare allo studio di uno strumento musicale, del canto o della storia della musica attraverso il linguaggio musicale braille.

La borsa di studio, del valore di cinquemila euro l'anno, è stata illustrata dal presidente del Consiglio regionale toscano dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Antonio Quatraro, dal presidente nazionale Mario Barbuto e dalla docente di musicologia Fiamma Nicolodi, nipote di Aurelio Nicolodi che, saranno cento anni nel 2020, fondò l'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Obiettivo della borsa di studio, formare giovani professionisti grazie all'affiancamento a personale docente qualificato ed è un'iniziativa di livello nazionale e di alto valore culturale. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate alla sede di Firenze dell'Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti entro il 31 marzo 2020


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

UNA BORSA DI STUDIO PER INSEGNARE LA MUSICA IN BRAILLE
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Prefettura ha diramato la foto di Matteo Della Longa, 48 anni, di cui non si hanno più notizie dalla serata di lunedì
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Cronaca

Cronaca