Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità venerdì 10 aprile 2020 ore 11:00

Covid, donati 870.000 euro agli ospedali toscani

Con le donazioni ricevute attraverso la campagna regionale sono stati acquistati sistemi di protezione, come tute e mascherine, e monitor parametrici



FIRENZE — Mascherine protettive, tute ad alta protezione, occhiali protettivi, monitor parametrici, sono gli acquisti effettuati dalla Regione Toscana grazie alle donazioni ricevute attraverso la campagna "Sostieni gli ospedali della Toscana". Dal 19 marzo ad oggi sono stati raccolti 870.000 euro. 

Le donazioni sono state utilizzate per acquistare:

- 50.000 mascherine FFP2

- 10.500 tute alta protezione

- 15.000 occhiali di protezione

Inoltre era stato inizialmente previsto l'acquisto di ventilatori polmonari, ma non avendo avuto assicurazione del loro arrivo nei tempi concordati, è stato deciso di utilizzare il denaro raccolto per l'acquisto di 48 monitor multiparametrici, elementi indispensabili per monitorare il paziente in terapia intensiva, appena arrivati e in fase di collaudo da parte dei tecnici Estar, appunto nella sede della Centrale Cross di Pistoia.

La campagna continua, chi vuole aderire può fare versamenti sul c/c bancario IT89 Z 05034 02801 000000005970 messo a disposizione da Estar, l'Ente di supporto tecnico amministrativo regionale, che fa gli acquisti per la sanità di tutta la regione.

Con i nuovi contributi potranno essere effettuati ordini per ulteriori Dpi (Dispositivi di protezione individuale) o apparecchiature da destinare agli ospedali toscani.

In tre settimane è stata una gara di solidarietà straordinaria, quasi 3.000 donazioni, provenienti da una grande varietà di donatori. Persone che hanno donato cifre ingenti, ma anche tantissimi cittadini che hanno dato quanto hanno potuto.

Ci sono grosse donazioni di privati, tante le associazioni di categoria e gli ordini professionali, onlus e associazioni di volontariato, aziende, associazioni sportive, culturali e ludiche, classi scolastiche, consiglieri regionali e l'associazione di ex-consiglieri regionali.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno