Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pallone spia cinese colpito e abbattuto: le immagini della caduta in Usa

Attualità domenica 23 agosto 2020 ore 18:27

Covid, la Toscana si arma, tamponi nelle stazioni, porti e aeroporti

La Regione Toscana ha deciso di istituire presidi sanitari nei luoghi di maggiore movimento per contenere la diffusione del contagio da coronavirus



FIRENZE — Presidi sanitari nei luoghi di maggior afflusso di viaggiatori dove poter effettuare il prelievo dei tamponi naso faringei per contenere e controllare la diffusione del contagio. Il presidente della Regione Enrico Rossi ha annunciato che la Toscana di istituirà presidi per effettuare i test Covid nelle stazioni ferroviarie alta velocità, porti e aeroporti. 

Qui, secondo quanto annunciato su Facebook da Rossi, verrà offerto liberamente a tutti, toscani e non toscani, di effettuare il test molecolare per tracciare più persone contagiate possibili e provvedimenti di quarantena e di isolamento.

In Toscana nelle ultime settimane si è registrato un aumento notevole di casi di persone positive di rientro dalle vacanze, sia da altre regioni italiane, come la Sardegna e l'Emilia Romagna, che dall'estero, come Malta, Grecia e Spagna. Nelle ultime 24 ore in Toscana sono risultate positive al SarsCov2 59 persone, di queste 22 sono persone rientrate dall'estero o dalle vacanze. I casi di coronavirus registrati nella nostra regione nell'ultima settimana sono stati 376. Nella settimana dal 6 al 12 Agosto, erano stati 162.

Negli aeroporti toscani di Pisa e di Firenze, già dalla fine di Luglio, le Asl toscane hanno attivato le stazioni di filtraggio anti-Covid per i viaggiatori ed è possibile anche effettuare test sierologici.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno