Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 22°36° 
Domani 23°34° 
Un anno fa? Clicca qui
martedì 23 luglio 2019

Cronaca giovedì 20 giugno 2019 ore 16:43

Fischi al prefetto, il pm chiede l'archiviazione

Il procuratore di Prato ha chiesto di archiviare le indagini per le contestazioni a prefetto e questore durante la festa del 25 Aprile



PRATO — Insussistenza dei fatti è la motivazione della richiesta con cui il procuratore di Prato Giuseppe Nicolosi ha chiesto al gip di archiviare le indagini per la contestazione avvenuta contro il prefetto Rosalba Scialla e il questore Alessio Cesareo durante la cerimonia per il 25 Aprile in piazza delle Carceri. In quell'occasione furono alzati cartelli di contestazione e partirono fischi e cori.

A far scattare la protesta contro il prefetto e il questore era stata il via libera al presidio di Forza Nuova il 23 marzo scorso sempre a Prato. Su questo episodio, avvenuto in concomitanza con il centesimo anniversario della fondazione dei Fasci di combattimento, è tuttora aperta un'inchiesta in cui è indagato per apologia di fascismo l'ex leader di Forza Nuova a Prato Massimo Nigro che, convocato in procura, si è avvalso della facoltà di non rispondere. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca