Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:29 METEO:FIRENZE15°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Esplosioni nella base aerea Belbek, in Crimea

Attualità martedì 03 novembre 2020 ore 09:35

Il falso vino doc in mostra nelle fiere in Cina

I militari del Nas di Firenze hanno stroncato un traffico di falsi vini doc come Sassicaia, Brunello di Montalcino e Chianti di note aziende vinicole



FIRENZE — Vini doc pregiati come Sassicaia, Brunello di Montalcino e Chianti contraffatti venduti in Cina. Il Nas di Firenze ha sgominato un traffico di falsi vini toscani di notissime aziende vinicole.

Stamani nelle province di Firenze, Prato e Padova, i militari a conclusione dell'indagine denominata "Geminus" coordinata dalla procura di Pistoia, hanno eseguito quattro perquisizioni nei confronti di tre indagati e di una società di import-export con sedi in Italia e in Cina. 

Gli indagati sono italiani e cinesi accusati di aver per aver prodotto, imbottigliato e commercializzato, soprattutto all'estero, vino con false indicazioni relative a denominazioni di origine geografica garantita e tipica, utilizzando grafiche che imitano marchi registrati e il design del packaging di vini pregiati prodotti in Toscana. 

L'indagine è partita da una segnalazione pervenuta al Nas di Firenze da parte di una società produttrice di vino Doc Sassicaia, relativa all'esposizione di "cloni" di Sassicaia e di altri vini toscani di pregio documentata nel corso di una importante fiera a Chengdu (Cina).

I Nas hanno così individuato l'origine delle bottiglie presso un'azienda agricola in provincia di Pistoia ma con ramificazioni anche in provincia di Siena nel zone del Chianti e di Montalcino. Questo vino veniva anche venduta su una nota piattaforma online e poi spedito a Hong Kong e nella Cina continentale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca