Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 20 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
«Inginocchiati o ti sparo»: il video de Il Foglio della lite al ristorante di Albino Ruberti, capo gabinetto di Gualtieri

Politica lunedì 05 dicembre 2016 ore 00:16

Il Sì vince in Toscana ma non in tutte le province

In Toscana il Sì ha raccolto il 52,51% dei voti contro il 47,49 dei No. Ma in quattro province ha prevalso il No



FIRENZE — A scrutinio ultimato la Toscana ed il Trentino sono le uniche due regioni italiane in cui il Sì alla riforma del governo Renzi ha vinto nettamente. A queste si aggiunge solo l'Emilia Romagna ma con un risultato ben più risicato: 50,39% dei Sì contro il 49,61% dei No.

Per il resto, in tutte le altre regioni italiane il No ha prevalso nettamente arrivando al 59,9%.

Non tutte le province toscane però si sono schierate a favore della riforma. Ecco uno schema riassuntivo:

HA VINTO IL NO

MASSA - SI 41,53% NO 58,47%

LUCCA - SI 46,55% NO 53,45%

LIVORNO - SI 49,28% NO 50,72%

GROSSETO SI 46,90% NO 53,10%

HA VINTO IL SI

FIRENZE - SI 57,71% NO 42,29%

PRATO - SI 55,72% NO 44,28%

PISTOIA - SI 52,14% NO 47,86%

PISA - SI 50,02% NO 49,98%

SIENA - SI 57,18% NO 42,82%

AREZZO - SI 54,07% NO 45,93%


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Vento fortissimo, sì, ma differente dalla tromba d'aria per il moto delle correnti e per gli effetti avversi che produce sul territorio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità