Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il porno di Houellebecq

Attualità martedì 31 luglio 2018 ore 19:00

Italia 7 venduta all'asta ad imprenditori romani

Marco Sciscione e Boris Mugnai

La proprietà della tv locale passa alla famiglia Sciscione dopo un testa a testa di rilanci con Boris Mugnai titolare dell'emittente toscana Rtv38



FIRENZE — Italia 7, canale 17 del digitale terrestre, una delle tv con il più alto indice di ascolti fra le tv locali in Toscana e a Firenze in particolare, è stata venduta all'asta per poco più di un milione alla famiglia Sciscione, imprenditori originari di Terracina, titolari di Lazio Tv e Gold Tv e già conosciuti in Toscana per aver comprato anni fa Canale 10 (fondato da Cecchi Gori)  trasformandola in sola tv commerciale.

L’emittente fondata nel 1977 dalla famiglia Poli, che faceva capo alla società Il Gelsomino srl, rischiava da mesi il fallimento a causa della grave crisi che ha colpito il settore e in ballo c’erano i posti di lavoro di almeno 13 fra giornalisti, operatori e impiegati amministrativi. 

Boris Mugnai titolare dell'emittente toscana Rtv38, da sempre principale concorrente di Italia 7, era interessato ad aggiudicarsi l'emittente per ampliare la propria offerta commerciale ed editoriale in Toscana ma l'offerta "romana" è stata superiore.

Marco e Giovanni Sciscione, da oggi nuovi titolari di Italia 7 hanno dichiarato di voler rilanciare lo storico brand, potenziando informazione locale e radicamento sul territorio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno