Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Monitor Consiglio mercoledì 23 novembre 2022 ore 15:28 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

La Regione si autocelebra ignorando gli allarmi di cittadini e Ordini professionali

Marco Landi
Marco Landi

"Sanità: la Giunta regionale si trincera dietro un modello che, per restare in tema, fa acqua da tutte le parti"



FIRENZE — “I cittadini toscani non hanno il diritto di sapere qual è la situazione economica del sistema sanitario regionale, nonostante da tempo si parli di difficoltà di far quadrare i bilanci che hanno imposto una pesante razionalizzazione delle spese delle aziende sanitarie e conseguentemente un peggioramento dei servizi e delle condizioni lavorative" dichiara il portavoce dell'Opposizione e consigliere regionale della Lega Marco Landi.

"La Giunta regionale, la stessa che ha parlato di circa 500 milioni di squilibrio, nega ci siano difficoltà - prosegue Landi - Eppure giusto oggi le cronache riportano notizie dei Pronto soccorso in tilt che l’Ordine dei Medici definisce la punta dell’iceberg". 

"Ecco, l’opposizione, raccogliendo le segnalazioni dei cittadini e degli operatori sanitari, ha chiesto le dimensioni e le caratteristiche del blocco di ghiaccio invisibile agli occhi ma percepibile da chiunque - conclude il portavoce dell'Opposizione - La Giunta regionale si trincera dietro un’autocelebrazione di un modello sanitario che, per restare in tema, fa acqua da molte parti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca