Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:28 METEO:FIRENZE20°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 27 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Checco Zalone torna con un nuovo video (animato): «Sulla barca dell'oligarca»

Attualità venerdì 31 maggio 2019 ore 17:24

Mercatone Uno, il fallimento beffa anche i clienti

La Regione Toscana ha messo gli sportelli di assistenza ai consumatori a disposizione di chi ha acquistato mobili che non saranno mai consegnati



FIRENZE — Non c'è solo la drammatica situazione dei 1.800 lavoratori che rischiano il posto dopo la dichiarazione di fallimento di della Shernon Holding che l'anno scorso aveva rilevato il marchio di Mercatone Uno. Ci sono anche i clienti che hanno acquistato, previo acconto già versato, cucine, salotti e camere da letto che non riceveranno la merce comprata. Lo si legge in una nota della Regione Toscana che ha annunciato un'azione di supporto rivolta proprio agli utenti che si trovano in questa situazione. 

La Regione, si legge, mette a disposizione il sistema di sportelli di assistenza e informazione ai consumatori che sono gestiti dalle sette associazioni dei consumatori iscritte all'elenco regionale: Adiconsum, Adoc, Cittadinanzattiva, Codacons, Confconsumatori, Federconsumatori e Movimento Difesa del Cittadino. Sul sito www.progettoinfoconsumo.it si possono trovare gli sportelli presenti in Toscana divisi per provincia. 

Intanto, spiega ancora la nota della Regione, il Comitato regionale dei consumatori e utenti supporterà a livello politico le azioni delle associazioni. In questo frangente al governo sarà chiesto di tutelare anche i clienti dell'azienda oltre ai lavoratori licenziati. 

Il fallimento, che ha lasciato a piedi i dipendenti, ha anche messo in seria difficoltà i fornitori che vantano crediti nei confronti dell'azienda.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
​Si è accasciato in campo e ha perso conoscenza. Inutile ogni tentativo di rianimazione da parte dei soccorritori, prima sul campo e poi in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca