Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:14 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Monitor Consiglio martedì 22 novembre 2022 ore 20:44 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Rigenerazione urbana, nessun Comune della Toscana avrà risorse nazionali

Marco Niccolai
Marco Niccolai

"Il Consiglio regionale approva all’unanimità una risoluzione per chiedere di far scorrere il bando e aumentare i fondi"



FIRENZE — I Comuni della Toscana esclusi dall’assegnazione di risorse nazionali per progetti di rigenerazione urbana

Un fatto che ha suscitato l’interesse e il lavoro del Consiglio regionale che, su proposta della commissione Aree interne, ha approvato all’unanimità una risoluzione per sancire un impegno della Regione ad attivarsi nei confronti del Governo e del Parlamento affinché "vengano incrementate le risorse per far scorrere la graduatoria del bando sulla rigenerazione urbana riservato ai comuni inferiori a 15mila abitanti". "In questo modo potrebbero essere finanziati ulteriori progetti meritevoli presentati dai piccoli comuni sin qui esclusi, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale delle rispettive realtà - si legge nella risoluzione - Si preveda per i prossimi avvisi pubblici l’adozione di criteri di valutazione che tengano maggiormente conto della qualità dei progetti presentati, con l’obiettivo di “premiare quelle amministrazioni comunali che hanno fatto uno sforzo importante nel definire interventi accurati ed efficaci di miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale dei propri territori, anche al fine di consentire una più adeguata distribuzione delle risorse su tutto il territorio nazionale”.

"Su oltre 5mila progetti candidati dai Comuni di tutta Italia - ha spiegato il presidente della commissione Aree Interne Marco Niccolai (Pd) presentando in aula la proposta di risoluzione - ne sono stati finanziati solo 202, presentati da 63 comuni, di sole cinque Regioni: Calabria, Campania, Marche, Puglia e Sicilia. Complessivamente, sono stati assegnati per l’anno 2022 contributi pari a circa 297milioni euro".

"Con questa risoluzione, ci uniamo alle sollecitazione di Anci, sia a livello toscano che nazionale, rivolta al Governo riguardo al bando di rigenerazione urbana - prosegue Niccolai -  Nessun comune è stato finanziato in Toscana, nonostante siano state sviluppate importanti progettualità, anche in modo condiviso, per raggiungere tra vari Comuni la quota minima di 15mila abitanti. L’associazione dei Comuni pone l’esigenza di un aumento della dotazione del fondo, una necessità che condividiamo". 

"Crediamo che far sentire anche la voce della Regione accanto ai nostri Comuni - conclude Niccolai - possa rappresentare un valore aggiunto".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno