Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:05 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità venerdì 10 febbraio 2017 ore 16:10

Offese all'arbitro, squalificati in dieci

Otto giocatori dell'Aurora Pitigliano, formazione grossetana della prima categoria, hanno ricevuto lo stop insieme a due dirigenti



FIRENZE — Dieci tesserati, tra cui otto giocatori, della squadra grossetana dell'Aurora Pitigliano sono stati squalificati dal giudice sportivo del Comitato regionale della Toscana per comportamento irriguardoso nei confronti dell'arbitro.

I fatti risalgono alla partita casalinga del campionato di Prima Categoria contro l'Atletico Levane Leona, valida per i quarti di finale della Coppa Toscana, conclusosi 2-2 dopo i tempi supplementari. 

Un calciatore è stato squalificato fino al 9 settembre per avere - tra l'altro - offeso e minacciato il direttore di gara per la mancata concessione di un calcio di rigore. Per tre giornate sono stati squalificati gli altri compagni.

Fermati anche due dirigenti, fino al 23 maggio uno e fino al 9 aprile l'altro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità