Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità martedì 14 settembre 2021 ore 17:00

Protesta no-vax davanti al Consiglio regionale

Alcune decine di persone hanno manifestato davanti al Palazzo del Pegaso per chiedere l'abolizione del green pass e invocare le dimissioni di Giani



FIRENZE — Alcune decine di no-vax hanno manifestato contro il green pass in via Cavour, davanti alla sede del Consiglio regionale in cui si stava svolgendo una seduta dell'assemblea: da oggi il palazzo del Pegaso è infatti accessibile solo ai possessori della certificazione verde che attesta la vaccinazione contro il Covid, la guarigione o un tampone negativo.

Fra cori anti-governo, grida "vergogna, vergogna" e "giù le mani dai bambini", richieste di dimissioni del governatore Giani, cartelli "no al green pass", false certificazioni stracciate e addirittura una piccola svastica esibita da un manifestante, la protesta è andata avanti fino alle 18, sorvegliata a vista dalle forze dell'ordine disposte nelle immediate vicinanze del presidio. "Giani il vaccinaro deve dimettersi - si legge in un volantino distribuito ai passanti - perchè ha cercato di far passare un messaggio discriminatorio sulle centinaia di migliaia di toscani, cittadini esemplari che coscientemente e responsabilmente scelgono di non usare il siero genico sperimentale".

Fra sigle che hanno aderito alla manifestazione ci sono fronte del Dissenso, Liberiamo l'Italia, Ancora Italia, £V, Riconquistare l'Italia, Libero Fuoco Firenze, Rivai, Fuoco Siena, Studenti contro il green pass.

"E' un loro diritto protestare, ci mancherebbe - ha commentato sui social il presidente del Consiglio regionale Antonio Mazzeo - Ma è un diritto di tutti noi italiani poterci liberare dal Covid grazie ai vaccini".

---


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli