Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE21°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 15 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lite a Varcaturo per un lettino in spiaggia: il video sui social
Lite a Varcaturo per un lettino in spiaggia: il video sui social

Monitor Consiglio giovedì 12 maggio 2022 ore 16:35 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Rifiuti non trattati in Valdera, interrogazione M5s

Irene Galletti
Irene Galletti

Il Movimento 5 Stelle presenta un’interrogazione regionale sull’inchiesta relativa a dei fanghi biologici prodotti da un impianto di depurazione del Consorzio Asi di Ceccano, nel Lazio, e finiti nella discarica Ecofor di Pontedera senza essere trattati come previsto dalla legge. A renderlo noto è la Capogruppo in Regione Toscana Irene Galletti.



FIRENZE — “Rifiuti speciali - spiega Galletti - a cui veniva assegnato un codice CER speculare non pericoloso, ma che secondo la procura erano invece rifiuti pericolosi e tutto questo, come supposto dagli inquirenti, solo per ricavare un risparmio sul trattamento e di conseguenza un maggior guadagno. Un’inchiesta che ancora una volta coinvolge l’imprenditoria e la politica toscana e che riguarda lo smaltimento di rifiuti provenienti da altre regioni, in questo caso da Castel Romano in Ciociaria, per finire nella discarica pontederese gestita da Ecofor. Pratica, quella dello spostamento dei rifiuti tra regioni, che tra l’altro abbiamo sempre duramente contestato.”


“Qualcosa di inaccettabile - incalza la consigliera regionale - che ancora una volta ci costringe ad interrogarci sulla qualità e sull’efficacia dei controlli regionali, che si intensificano solo quando partono le indagini giudiziarie.“

“Tra le domande che abbiamo inoltrato alla Giunta regionale - conclude - le valutazioni nel merito di questa nuova inchiesta, che ancora una volta colpisce il territorio pisano, e se sia prevista un’azione proattiva da parte della Regione in merito alla verifica delle matrici ambientali nelle aree interessate dallo sversamento di tali rifiuti, per appurare se ci siano rischi per l’ambiente e per la salute umana.”

Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle in Regione Toscana.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scontro sulla Principessa all'altezza di Baratti, in cui restano ferite tre persone: intervengono le ambulanze e gli elisoccorso Pegaso 2 e Pegaso 3
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Attualità