Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE15°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità lunedì 01 novembre 2021 ore 17:55

Rivoluzione bus e biglietti, c'è Autolinee Toscane

Primo giorno per il gestore unico del trasporto pubblico locale. Attenzione alle novità, ecco come acquistare i biglietti per Autolinee Toscane



FIRENZE — Da oggi la Toscana affida il trasporto pubblico ad un unico gestore: Autolinee Toscane, azienda controllata dalla francese Ratp Dev. Con il subentro di Autolinee Toscane restano invariati le linee, gli orari, le fermate e le tariffe.

Attenzione ai biglietti perché i vecchi tagliandi non sono più validi e chi dovesse utilizzarli è passibile di contravvenzione.

Chi è in possesso di titoli di viaggio rimasti inutilizzati e non più validi può chiederne il rimborso dal 2 Novembre 2021 al 31 Gennaio 2022 nelle biglietterie presenti sul territorio.

Nel capoluogo Ataf va ufficialmente in pensione dopo 76 anni di servizio. Da oggi si chiude anche l'era di CttNord.

Per comprare i nuovi titoli di viaggio, oltre alle nuove biglietterie per trovare i tagliandi in formato cartaceo è attiva per l'acquisto online la App Tabnet insieme al portale per operare da pc. 

E' possibile anche comprare il biglietto con un Sms al numero unico 488 01 05 indicando nel testo la città in cui ci si trova.

Autolinee Toscane ha messo a punto un vademecum di istruzioni per il primo giorno del nuovo servizio. Le biglietterie ufficiali dell'azienda aperte oggi sono in tutto 10, una delle quali a Firenze nell'autostazione di via Santa Caterina da Siena. Da domani per l'area fiorentina si aggiunge la postazione a Scandicci in via Newton 49.

Una biglietteria è aperta a Pistoia in via XX Settembre 71. Da domani per il Pistoiese si aggiungono la postazione a Montecatini Terme in piazzale Italia, a Pescia in piazza XX Settembre e a San Marcello Piteglio in via Roma 160.

La biglietteria ufficiale dell'azienda aperta oggi a Prato è in piazza Stazione Centrale 16/17.

Biglietterie ufficiali dell'azienda sono aperte anche a piazzale Verdi a Lucca e in piazza D'Azeglio a Viareggio.

Sportelli inoltre a Carrara presso il Caffè de' Medici in via Carlo Fontana, 23 B e a Massa presso Buffet Stazione in piazza IV Novembre, 33.

Nell'Empolese ci sono sportelli aperti a Certaldo in piazza Boccaccio a cui da domani si aggiungerà l'altra postazione a Empoli in viale Palestro. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente in un centro sportivo. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita d'urgenza alle Scotte con l'elisoccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca