Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»

Cronaca venerdì 24 novembre 2023 ore 19:00

Stadio Franchi, Tar respinge il ricorso del Comune di Firenze

Lo stadio Franchi di Firenze

Confermato il taglio dei 55 milioni di euro provenienti dal Pnrr per la riqualificazione. Palazzo Vecchio annuncia ricorso al Consiglio di Stato



FIRENZE — Respinto dal Tar del Lazio il ricorso del Comune di Firenze contro il decreto di definanziamento deciso dal Governo sui 55 milioni di euro per la riqualificazione dello stadio Artemio Franchi. Il taglio riguarda fondi del Pnrr che inizialmente erano stati concessi e poi successivamente negati.

La decisione è stata comunicata, con una nota, direttamente da Palazzo Vecchio che in merito ha commentato "Pur rispettando il giudizio del Tribunale, l’amministrazione comunale manifesta stupore per la decisione anche alla luce delle motivazioni poste a fondamento e della condotta processuale dell’Avvocatura dello Stato.
Il Comune pertanto annuncia immediato ricorso al Consiglio di Stato, convinto ancor di più delle proprie ragioni e dell’ingiusto e immotivato danno alla Città e all’area metropolitana di Firenze, anche considerando il diverso trattamento riservato dal governo ad altre amministrazioni come quella di Venezia".

Quindi, il municipio del capoluogo toscano termina "Resta in ogni caso la disponibilità del Comune e della Città Metropolitana a collaborare con i Ministeri competenti per una soluzione condivisa nell’interesse della città, come sempre affermato e dimostrato anche con atti formali ai quali tuttavia fino ad ora non sono mai arrivati riscontri" conclude il Comune.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno