Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:20 METEO:FIRENZE19°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, caos dopo il derby: Mourinho furioso lascia la conferenza stampa

Attualità giovedì 22 luglio 2021 ore 09:11

Pieraccioni annuncia l'uscita del nuovo film

Annuncio ufficiale per l'uscita de "Il sesso degli angeli". Leonardo Pieraccioni torna al cinema con l'ultima pellicola girata anche in Toscana



FIIRENZE — Leonardo Pieraccioni ha annunciato ufficialmente l'uscita del nuovo film "Il sesso degli angeli", lo ha fatto sui social dove è oramai un influencer seguitissimo. La data è il 10 Febbraio 2022.

Il Sesso degli Angeli vedrà al fianco di Pieraccioni, Sabrina Ferilli e Marcello Fonte. Ci sarà anche il "ragazzetto simpatico" per il quale il regista ha lanciato una ricerca sui social alla quale hanno risposto migliaia di aspiranti attori da ogni parte d'Italia, non tutti "ragazzetti".

"Ecco don Simone che chiede lumi sulla sua eredità: un avviatissimo bordello in Svizzera! Dal 10 Febbraio “Il Sesso degli Angeli” è al Cinema! A San Valentino, icche si fa? Lugano o parrocchia?" ha scritto il regista toscano.

Le riprese del film sono state effettuate anche a Firenze ed in Toscana oltre a Lugano.

La nuova storia ha preso vita durante la pandemia tra Firenze e Roma, soprattutto nella casa di Bagno a Ripoli, alle porte di Firenze dove il regista è rimasto recluso per la pandemia. Una casa splendente durante la stesura della sceneggiatura perché come ha ripetuto spesso Pieraccioni "Per scrivere devo spolverare". 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gravi danni in Toscana per il maltempo. Alberi sradicati, strade allagate, auto distrutte. Evacuate 3 famiglie per il crollo di un ponteggio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca