Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»
Il ricordo del Barcelona Guayaquil per Justin Cornejo: «Ora la nostra famiglia è incompleta»

Attualità venerdì 18 agosto 2017 ore 13:27

Cosparso di sangue urla sul balcone in piena notte

Un uomo è piombato in un palazzo in piena notte e ha sfondato la porta di una casa in ristrutturazione ferendosi. Poi si è messo a gridare dal dolore



FIRENZE — L'incubo è iniziato intorno alle due del mattino quando l'uomo, che si è qualificato come marocchino di 27 anni, è piombato davanti al portone del condominio di via Baracca. Secondo la ricostruzione della polizia che ora indaga sul caso, si è messo a suonare tutti i campanelli fino a quando qualcuno ha aperto. 

A quel punto è salito al secondo piano e ha sfondato la porta di un appartamento in ristrutturazione ferendosi con le schegge. A quel punto si è messo a urlare dal terrazzo, imbrattato di sangue, per il forte dolore causato dalle ferite

Sul posto sono arrivati gli agenti del 113 e i soccorritori del 118. L'uomo è stato trasferito al pronto soccorso per essere medicato, poi è stato denunciato per danneggiamento e per violazione delle norme sul soggiorno in Italia. L'uomo era infatti irregolare sul suolo italiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca