Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE23°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi
Roger Federer applaudito al concerto dei Coldplay, Chris Martin gli dedica dei versi

Attualità sabato 12 giugno 2021 ore 11:54

Il treno prende fuoco, ma è un'esercitazione

Durante l'esercitazione
Durante l'esercitazione

Test superato per l'addestramento che la scorsa notte ha coinvolto lungo i binari personale ferroviario, soccorritori e vigili del fuoco



FIRENZE — Esterno notte. Non passa nessun treno, tranne il mezzo d’opera per il controllo dell’infrastruttura, lungo la linea Direttissima Firenze-Roma. Ma mentre è in trasferimento da Firenze Campo Marte al Bivio Valdarno Nord, alle 23,50 in transito dalla galleria di San Donato si incendia a causa di un guasto. E si ferma a circa 3,5 chilometri dall’imbocco sud, ovvero il lato aretino. Tragedia? No, esercitazione.

Si è svolta la notte scorsa la sessione di addestramento periodico che ha coinvolto personale ferroviario, soccorritori e vigili del fuoco del comando provinciale di Firenze che hanno curato l'organizzazione della prova insieme al gruppo Ferrovie Italine. Lo scopo era quello di verificare, in caso di emergenza, l’efficacia delle procedure, dei tempi di risposta, e del coordinamento delle strutture sul territorio.

Al divampare delle fiamme, l'esercitazione prevedeva che il personale a bordo del mezzo provasse a domare l’incendio con l’estintore in dotazione. Non riuscendoci, parte la chiamata alla sala operativa per il blocco del traffico ferroviario prima di allontanarsi per mettersi al riparo in posizione di sopravento. A quel punto, ecco l'ingresso dei vigili del fuoco in galleria attraverso l’ingresso dall’area di emergenza San Donato Sud con un mezzo bimodale strada-rotaia, per poter assicurare lo spegnimento dell’incendio senza ripercussioni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno