Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:00 METEO:FIRENZE23°40°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 18 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta
Quando il mondo conobbe il Karlmann King, il Suv da 3 milioni di euro ora al centro di una bancarotta fraudolenta

Cronaca martedì 19 dicembre 2017 ore 16:32

Ippodromo Le Mulina, tutti prosciolti

Il gup ha deciso che "il fatto non sussiste". I tre indagati erano accusati di turbativa d'asta nella gara per la concessione dell'impianto



FIRENZE — Erano accusati di turbativa d'asta nella gara bandita per due volte dal Comune di Firenze per la concessione dell'ex ippodromo Le Mulina ma il giudice per le udienze preliminari li ha prosciolti tutti e tre. Stiamo parlando degli amministratori delle due società che avevano partecipato al bando: Oliviero Fani e Guo Sheng Zheng, titolari della Pegaso, vincitrice della gara, e Massimo Contini, 53 anni, fiorentino, alla guida del raggruppamento di imprese Rti Parc Lives.

Il gup ha motivato la sua decisione con la formula "il fatto non sussiste". Per tutti e tre la procura aveva chiesto il rinvio a giudizio.

La prima gara per la concessione e valorizzazione dell'ippodromo fu bandita da Palazzo Vecchio nel 2012 e vi parteciparono tre raggruppamenti di imprese. Ad aggiudicarsela fu la Pegaso ma, dopo un ricorso al Tar presentato dalla Parc Lives di Cortini, l'esecutività del provvedimento fu sospesa.

Nel 2014 gli uffici comunali bandirono una nuova gara e, secondo l'accusa, Fani, Zheng e Cortini avrebbero stretto un accordo sottobanco, documentato da una scrittura privata sottoscritta nel 2013 ma contestata da Zheng (la sua firma era falsa), affinchè l'aggiudicazione andasse alla Pegaso. Oggi la decisione del gup di prosciogliere tutti e tre dall'accusa di turbativa d'asta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'orrore si è consumato nella notte: lui l'ha avvicinata con gentilezza, poi l'ha afferrata per il collo e minacciata costringendola ad appartarsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca