Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:35 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Attualità sabato 12 dicembre 2020 ore 18:50

La protesta dei magistrati onorari in Toscana

Foto dal Gruppo Facebook Magistrati Onorari di Tribunale

Hanno protestato contro le condizioni economiche della categoria, con l'obiettivo di ottenere tutele attraverso contributi previdenziali e sociali



FIRENZE — I magistrati onorari della Toscana hanno organizzato un flash mob di protesta al Palazzo di Giustizia di Firenze per manifestare lo stato di precarietà sul piano previdenziale e retributivo riservato alla categoria segnata dalla pandemia da Covid-19.

"Molti colleghi si sono ammalati a causa delle funzioni svolte e alcuni ci hanno lasciato" hanno spiegato i magistrati "a nessuno è stata riconosciuta una indennità per il periodo di malattia".

L'Associazione nazionale magistrati ha chiesto che "non venga svilito il ruolo e quindi dimenticato l'importante contributo fornito dai giudici e dai pubblici ministeri onorari" auspicando che il governo e il parlamento "reperiscano le risorse finanziarie necessarie ad approntare le tutele economiche, previdenziali e sociali".

La Associazione nazionale dei magistrati della Toscana presieduta da Christine Von Borries ha espresso solidarietà alla protesta della magistratura onoraria.

I magistrati onorari hanno usato delle rose gialle e rosse come simbolo della protesta ispirati dallo sciopero "del pane e delle rose" organizzato in America nel 1912 dagli operai tessili che intendevano far valere il loro diritto al salario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità