Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 06 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità lunedì 24 giugno 2019 ore 12:35

Lorenzo Orsetti riposa alle Porte Sante

Davanti alla basilica di San Miniato al Monte l'ultimo omaggio al giovane fiorentino che riposa adesso nel cimitero monumentale di Firenze



FIRENZE — La cerimonia funebre è stata officiata da padre Bernardo, Abate di San Miniato al Monte, un ultimo ricordo pubblico per poi procedere alla tumulazione della salma nel cimitero delle Porte Sante. Lorenzo Orsetti è stato ucciso il 18 marzo in Siria dai miliziani dell'Isis mentre si trovava lì per combattere, da volontario, a fianco delle forze curde.

In tanti ieri ad accompagnare la salma al circolo Sms di Rifredi, poi la commemorazione e la cerimonia con la comunità curda. Tra i momenti più toccanti la lettura della lettera dei compagni di Orsetti rimasti in Siria e il messaggio di saluto del babbo Alessandro. "Sono venute persone da Milano ma anche dal Meridione e da altre parti d'Italia e dalla Svizzera - ha detto lo zio di Lorenzo Orsetti Luca Rasoti - persone che non lo conoscevano e che sentendo ciò che è accaduto sono venuti qui per salutarlo".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il violento impatto ha coinvolto un'auto e un furgoncino. Due tra i feriti sono in condizioni più serie. Altri incidenti a Sinalunga e a Lucca
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca