Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE14°18°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 01 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La drammatica battaglia per l'acciaieria Azovstal di Mariupol vista con gli occhi del soldato-cameraman: le immagini

Sport mercoledì 30 giugno 2021 ore 17:40

​Tre nuotatori della Rari Nantes alle Olimpiadi

Filippo Megli, Matteo Restivo, Lorenzo Zazzeri

Filippo Megli, Matteo Restivo e Lorenzo Zazzeri sono gli atleti cresciuti in riva d'Arno che parteciperanno alle prossime Olimpiadi di Tokyo 2020



FIRENZE — Dopo tanti anni la Rari Nantes Florentia, società dove hanno imparato a nuotare migliaia di fiorentini, sarà rappresentata alle Olimpiadi di Tokyo da ben tre atleti: Filippo Megli, Matteo Restivo e Lorenzo Zazzeri. 

"Complimenti ai tre nuotatori che porteranno la bandiera di Firenze ai Giochi” ha detto il vice presidente vicario del Consiglio comunale Emanuele Cocollini che si è complimentato col presidente Andrea Pieri, il responsabile della comunicazione e direttore di Italia 7 Fabrizio Manfredini e con tutta la società del Lungarno Ferrucci.

“Sono stato personalmente a ringraziare la Rari Nantes Florentia che, nonostante le tante difficoltà ed pochi contributi da parte delle istituzioni, ha avuto la forza e il coraggio di far crescere questi atleti che dimostrano - ha detto Emanuele Cocollini - come la tenacia e la passione per lo sport aiutino a superare tutte le difficoltà. Non solo Megli, Restivo e Zazzeri, anche Alessia Mancini, atleta azzurra del triathlon, e che si è allenata presso la Rari Nantes Florentia, e che sarà ai mondiali ed agli europei. “Auspico - ha concluso il vice presidente vicario del Consiglio comunale Emanuele Cocollini - che le istituzioni, a cominciare dal Comune di Firenze, s’impegnino finalmente a sostenere questa società e questi ragazzi che sono stati capaci di un’impresa così prestigiosa”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura sarebbe sbandata sulla strada bagnata prima di andare a impattare contro la struttura a bordo strada. Tre i feriti, tra cui la bambina
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Spettacoli