Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 27 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tokyo2020, Biles: «Nessun infortunio, giusto dare la priorità al benessere mentale»

Cronaca venerdì 15 giugno 2018 ore 12:43

Vigile aggredito dal passeggero di un furgone

Il conducente stava facendo una manovra non consentita e l'agente è intervenuto. Ma il passeggero è sceso e lo ha afferrato per il collo



FIRENZE — Aggredito durante il servizio di viabilità sui viali. È accaduto ieri mattina a un agente di Polizia Municipale nella zona di Porta a Prato, dove il traffico è particolarmente intenso in questi giorni per le manifestazioni di Pitti Immagine in corso alla Fortezza.

Erano le 12 circa quando un agente al lavoro all’incrocio tra viale Fratelli Rosselli e via Jacopo da Diacceto ha notato che, dal lato sinistro del viale, un furgone stava iniziando a tagliare la strada ai veicoli in transito per dirigersi verso la stazione. Il vigile ha subito indicato al conducente del mezzo di proseguire a diritto ma, improvvisamente, il passeggero del furgone è sceso e l’ha afferrato per il collo insultandolo pesantemente. 

L’agente è stato immediatamente raggiunto da una collega al lavoro nella strada vicina, da un’altra pattuglia in servizio al semaforo successivo e da due motociclisti, arrivati dopo la richiesta di supporto inviata via radio.

L’aggressore è stato portato al Comando di Porta a Prato. L’uomo, privo di documenti, è stato fotosegnalato: si tratta un 33enne residente nella provincia di Napoli, già noto alle forze dell’ordine. Su disposizione del magistrato di turno, l’uomo è stato denunciato per lesioni personali, resistenza e minacce.

L’agente aggredito, trasportato in ospedale, è stato dimesso nel primo pomeriggio con un referto di tre giorni. 

La Polizia Municipale sta valutando la posizione del conducente, un 38enne originario sempre della provincia di Napoli ma residente a Firenze: secondo una prima testimonianza raccolta sul posto sembrerebbe che abbia partecipato all’aggressione. Comunque intanto sua lui che il passeggero sono stati multati per mancato uso della cintura di sicurezza (81 euro di verbale e 5 punti di decurtazione sulla patente).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco i nuovi casi di Covid e l'incidenza di tutti i Comuni toscani registrati nell'ultima settimana. Oggi 361 nuovi casi di infezione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità