Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE14°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 23 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Ibrahimovic fa il discorso della vittoria e rovescia il tavolo urlando: «Italia è Milan!»

Cronaca venerdì 21 gennaio 2022 ore 14:27

Scritte no vax in centro, denunciate due minorenni

Due ragazze di 17 anni sono state individuate dalla Digos e denunciate per avere imbrattato gli edifici del centro storico con scritte no vax



FIRENZE — Sarebbero due ragazze di 17 anni le autrici di una serie di scritte “COVID 1984”, realizzate nei giorni scorsi su alcuni edifici del centro storico di Firenze. La polizia ha denunciato le due fiorentine alla procura presso il Tribunale per i minorenni.

La notte dello scorso 19 Gennaio, le due minori sono state sorprese da una pattuglia della Digos impiegata nel servizio di controllo del territorio mentre erano in procinto di realizzare, con uno stencil, la scritta “COVID 1984”. Le due ragazze erano in possesso anche di 5 bombolette di vernice spray, tutto materiale sottoposto a sequestro.

La successiva attività degli investigatori è consistita nella visione di ore di filmati registrati dalle telecamere cittadine per raccogliere elementi utili a ricondurre alle due indagate anche le numerose scritte realizzate la notte del 13 Gennaio su diversi edifici del centro storico.

Secondo gli inquirenti la dicitura richiamerebbe ideologie complottiste e totalitarie del romanzo apocalittico di George Orwell “1984” e verrebbe attualmente utilizzata da sostenitori riconducibili a gruppi di area No-vax per la campagna di contestazione alle misure governative volte al contrasto della pandemia da Covid-19.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A dare l'allarme è stato un signore che, di prima mattina, era a passeggio col cane sulla spiaggia. Sul posto 118, Guardia costiera e polizia
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità