Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:20 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, Donzelli (FdI): «La sinistra sta con lo Stato o con terroristi?». E in Aula scoppia il caos

Attualità domenica 13 febbraio 2022 ore 16:54

Troppi alcolici, due adolescenti in ospedale

Foto di repertorio
Foto di repertorio

Si tratta di un ragazzo di 15 anni e di una ragazza di 17. Entrambi non hanno voluto rivelare alle forze dell'ordine chi li aveva riforniti di alcol



FIRENZE — Sono finiti al pronto soccorso dell'ospedale di Santa Maria Nuova in condizioni pietose dopo aver bevuto alcol fino a sentirsi male. 

Stiamo parlando di un ragazzo di 15 anni e di una ragazza di 17.

Il primo è arrivato in ospedale con le sue gambe e ha raccontato di essersi incontrato con gli amici intorno alle 16 e poi di aver bevuto una bottiglia di vodka. Interpellato su chi gliel'avesse procurata, l'adolescente ha dichiarato di non ricordarsi dove l'avesse comprata.

La ragazza di 17 anni invece è stata soccorsa per strada, ancora cosciente ma incapace di muoversi. Trasportata al pronto soccorso, ha rifiutato di rivelare in quale negozio avesse acquistato le bevande alcoliche.

Indagini della Polizia in corso.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità