Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE17°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 21 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Cronaca domenica 19 febbraio 2017 ore 15:26

Imbrattano treni, la trappola scatta a notte fonda

Blitz delle forze dell'ordine nell'area del Romito per bloccare undici giovani in azione con bombolette spray. Fermati in quattro, due sono pistoiesi



FIRENZE — Un gruppo di undici giovani sono entrati la scorsa notte nell'area ferroviaria del Romito adibita alla manutenzione e deposito dei treni e hanno cominciato a dipingere alcune carrozze. Ma sul posto erano presenti uomini della Polizia municipale, della Polfer e della protezione aziendale di Ferrovie dello Stato che hanno fatto scattare un blitz riuscendo a fermare quattro giovani.

Nell'area del Romito i danneggiamenti e i graffiti andavano avanti da un po' di tempo, ogni fine settimana. La scorsa notte è stata quindi decisa un'azione congiunta: mentre gli agenti erano pronti ad intervenire all'esterno, il personale di Ferrovie controllava i movimenti dall'interno dei treni. 

Intorno all'una e mezza i ragazzi hanno scavalcato il cancello di ingresso e hanno cominciato a dipingere alcuni treni Jazz adibiti al trasporto pendolare. 

Alla vista degli agenti alcuni dei ragazzi hanno fatto in tempo a scappare. I quattro fermati, tre ragazzi e una ragazza, sono studenti, due del pistoiese e due pugliesi. Uno di loro aveva qualche grammo di hashish. 

I quattro sono stati identificati e denunciati per danneggiamento aggravato. Le bombolette spray sono state sequestrate. 

Il personale della Polizia municipale intervenuto fa parte di una apposita squadra anti graffitari: in un anno di lavoro ha colto in flagranza 15 writers.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'artigiano era sottoposto a isolamento domiciliare. Era rimasto contagiato dal Covid durante una cena con alcune persone, organizzata a casa sua
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca