Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella a Sanremo, la standing ovation dell'Ariston poi canta l'«Inno» e si commuove alle parole di Benigni

Monitor Consiglio martedì 22 novembre 2022 ore 20:37 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

Firmerò la petizione Coldiretti per tutelare il nostro sistema agroalimentare

Irene Galletti
Irene Galletti

"Il percorso verso il biologico e la sostenibilità ambientale che abbiamo contribuito a tracciare deve essere perseguito con convinzione"



FIRENZE — “Tra le tante incertezze che aleggiano intorno al tema del cibo sintetico l’unica certezza è che la sua introduzione danneggerà la nostra filiera turistica ed agroalimentare”. Ad affermarlo è Irene Galletti, Presidente del Gruppo Movimento 5 Stelle in Regione Toscana.

“Siamo consapevoli di vivere su un pianeta dalle risorse limitate - spiega Galletti - ma la cultura del nostro Paese è intrinsecamente ed indissolubilmente legata al cibo e alla minuziosa e infinita ricerca di una qualità sempre crescente, attraverso tecnologie innovative e con la massima attenzione alla sostenibilità ambientale".

“In Toscana, come nel resto d’Italia, siamo in grado di esprimere competenze uniche nello sviluppo della filiera agroalimentare. I nostri controlli sulla salubrità dei prodotti agricoli - chiarisce la Cinquestelle - anche nelle varie fasi di trasformazione, sono numerosi e tra i più accurati. Per non parlare della bontà delle nostre produzioni, uno dei principali valori che rende il brand “made in Tuscany” vincente nel mondo e sinonimo di grandissima qualità. Tutto questo senza dimenticarsi del percorso già ben delineato verso il biologico e la sostenibilità ambientale, che deve essere perseguito con convinzione e che, come forza politica, abbiamo contribuito a tracciare. Pertanto sarà questa la direzione su cui intendiamo proseguire senza incertezze".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità