Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:00 METEO:FIRENZE11°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Cronaca martedì 23 luglio 2019 ore 11:45

Fuga di gas mortale, due feriti sono gravissimi

Si tratta di un uomo di 76 anni e della figlia di 46. Hanno il corpo coperto di ustioni. Ancora non si trova la donna dispersa sotto le macerie



PORTOFERRAIO — Neppure quattro cani molecolari e trenta soccorritori sono riusciti, al momento, a trovare traccia della donna dispersa sotto le macerie della palazzina esplosa questa mattina all'alba a causa di una fuga di gas. I vigili del fuoco stanno mettendo in atto complesse manovre per scoperchiare un pezzo del tetto dell'edificio e proseguire le ricerche anche in quell'area.

La  signora si chiama Grazia Mariconda ha 76 ani ed è la moglie della vittima, Silvano Pescatori, 67 anni.

Versano invece in gravissime condizioni due delle tre persone che dormivano nell'appartamento accanto a quello della coppia. Si tratta di due anziani genitori con la figlia. Dopo i primi soccorsi, il padre e la figlia sono stati trasferiti all'ospedale Cisanello di Pisa, la madre all'ospedale di Livorno.

Il padre e la figlia, rispettivamente 76 e 46 anni, hanno riportato ustioni molto estese e profonde e versano in condizioni gravissime. La madre, 75 anni, è stata ricoverata nel reparto di rianimazione e potrebbe essere sottoposta a un intervento di neurochirurgia.

Notizia in aggiornamento


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

CROLLO PALAZZINA - BRUNO MARIA GRAZIANO RESPONSABILE DELL'OSPEDALE DI PORTOFFERRAIO - DICHIARAZIONE
CROLLO PALAZZINA ISOLA D'ELBA - DICHIARAZIONE COMANDANTE PROVINCIALE VIGILI DEL FUOCO
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno