Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:37 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 07 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Turchia, il terremoto apre delle voragini in strada: auto inghiottite

Cronaca domenica 13 novembre 2022 ore 19:30

Tamponamento fatale, una vittima e un ferito gravissimo

ambulanza e vigili del fuoco
Foto d'archivio

Le due vetture si sono scontrate in velocità, e a bordo di una di esse viaggiavano l'uomo rimasto ucciso e la persona ferita con politrauma



GALLICANO — Tamponamento fatale questo pomeriggio a Gallicano. Nello scontro un uomo di 79 anni ha perso la vita e un'altra persona è rimasta ferita in modo gravissimo. Entrambi viaggavano a bordo della stessa auto quando si è verificato il drammatico schianto in velocità.

L'incidente mortale è avvenuto alle 17,20 in località Polletta. Il 79enne è morto sul colpo, e sono in corso accertamenti per comprendere se sia stato vittima di un malore prima dell'impatto, o se abbia perso la vita a causa dello stesso. Sta di fatto che per lui non c'è stato nulla da fare: è morto sul posto. Politrauma invece è la prima diagnosi emessa per il freito, trasportato d'urgenza e in codice rosso all'ospedale San Luca di Lucca.

Sul luogo della tragedia sono accorsi vigili del fuoco di Lucca e carabinieri di Castelnuovo Garfagnana, oltre a personale e mezzi di 118 con l'automedica di Barga e l'ambulanza della Misericordia del Barghigiano. E' intervenuto anche l'elicottero di soccorso Pegaso 3 che però è tornato alla base senza trasportare feriti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Originaria di Milano, in Toscana aveva svolto gran parte della sua carriera. Giallo sulla sua morte, gli investigatori non escludono alcuna ipotesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità